Cette semaine au Benin - Le faits saillants

Settimana dal Lunedì 14 Maggio alla Domenica 20 Maggio

☆ 13 Maggio 2008 – 13 Maggio 2018: il Benin commemora in sobrietà – nell’immagine dell’uomo che era – i 10 anni della chiamata a Dio del Cardinale Le Bénin Bernardin Gantin.
☆ Viaggi Ufficiali
– Il Presidente della Repubblica a Roma a metà maggio, accompagnato dalla sua consorte, il Ministro degli Affari Esteri e dal Ministro dell’Economia e delle Finanze.
– Essi hanno incontrato:
▪ il Sovrano Pontefice, il Papa Francesco
▪ E il Capo di Stato italiano, S.E Sergio Mattarella.
☆ Pace Sociale
– Negoziazioni Governo-Sindacati; notevoli avanzamenti sotto la leadership del Ministro di Stato Abdoulaye Bio Tchané.
☆ Istituzioni
– Corte Costituzionale; i nomi dei nuovi 7 saggi che siederanno al 6° mandato della Corte Costituzionale sono ormai noti.
▪ Il Presidente della Repubblica ne ha designati 3: Cecile de Dravo-Zinzindohoue, Sylvain Nouwatin, André Katary
▪ Mentre l’Ufficio dell’Assemblea Nazionale ha designato i suoi 4 rappresentanti nelle persone di:  Razak AMOUDA,  Moustapha FASSASSI, Rigobert AZON et Joseph DJOGBÉNOU.
– Nascita della Federazione Beninese degli Intermediari accreditati in dogana.
– ANPE: Lancio di una piattaforma elettronica volta a facilitare la ricerca di lavoro per gli inscritti.
☆ Economia
– Irregolarità sul cantiere di costruzione della nuova sede del Parlamento; il governo sanzioa 17 imprese.
☆ Culto
– Giovedì 17 maggio: Inizio del mese di digiuno del Ramadan 2018.